Foto Blog

Mandela Day: tutto il mondo festeggia il compleanno di Nelson Mandela

Mandela e Bill Clinton, il 17 luglio 2012 (Reuters)Il Nelson Mandela International Day o Mandela Day non è solo una giornata di festa in onore di Nelson Mandela per il Sud Africa, ma per tutto il mondo. Proclamata festa internazionale dall'assemblea generale delle Nazioni Unite nel novembre del 2009, il Mandela Day viene celebrato il 18 luglio, giorno del compleanno del primo presidente nero del paese e premio Nobel per la pace. A rendere omaggio all'uomo-simbolo della lotta contro l'apartheid per i suoi 94 anni è arrivato direttamente dagli Stati Uniti Bill Clinton, che gli ha fatto visita ieri nella sua nella sua casa d'infanzia a Qunu dove si trova con la famiglia. Tuttavia non ci sarà alcuna apparizione pubblica per Mandela nel corso dell'eccezionale giornata di festeggiamenti a causa del suo stato di salute.

Gli eventi  e le iniziative legate all'evento sono tutte raccolte sul sito ufficiale, dove è così sintetizzata la mission dell'iniziativa: "L'obiettivo generale del Mandela Day è di ispirare le persone ad agire per aiutare a cambiare il mondo in meglio, e così facendo costruire un movimento globale per il bene. In definitiva si cerca di dare potere alle comunità in tutto il mondo. 'Take Action, Inspire change, Make Every Day a Mandela Day'". Un progetto ambizioso, che vuole creare una rete solidale e virtuosa di iniziative spontanee di crescita sociale e culturale, che mira a promuovere temi sensibili come i diritti civili e umani e la cooperazioni tra nazioni attraverso la collaborazione dei singoli o di associazioni e fondazioni no profit. La fondazione Mandela ha invitato tutti a partecipare all'evento con un'azione concreta: dedicare 67 minuti del proprio tempo al prossimo, ricordando così i 67 anni che lui ha dedicato all'umanità, di cui 27 passati in carcere.

Ricerca

Le notizie del giorno