Foto Blog

Mitt Romney e la lavagnetta-mania

Sontorum ricveve una tavoletta da un assistente. Così un gioco per bambini diventa protagonista della campagna …
Che una lavagnetta per bambini potesse diventare motivo di discordia tra i candidati alle elezioni Usa 2012 era davvero impensabile. Eppure è accaduto sul serio e a farne le spese è Mitt Romney. Al centro della controversia è un'infelice intervento televisivo alla CNN del suo consulente, Eric Fehrnstrom: "Cambia tutto. In autunno spingeremo il bottone del reset. La campagna di questi mesi, è stata come una lavagnetta di quelle per bambini, in cui uno cancella quello che ci ha scritto sopra, solo voltandole. E poi puoi disegnarci di nuovo...". Come se fino ad oggi la campagna sostenuta da uno dei candidati più conservatori degli States fosse stata una boutade e i punti cardine del suo programma solo dei pretesti per avanzare con le primarie. Come se per vincere, Romney, avesse in realtà bisogno dei voti dei moderati, ovvero la gran parte degli americani e non dei conservatori.

Vai al nostro speciale Elezioni Usa 2012

Rick Santorum con la 'tavoletta della discordia'Un assist perfetto per i suoi avversari politici, che hanno creato un tormentone famoso già in tutto il web. Ha iniziato Newt Gingrich, presentandosi davanti ai giornalisti con una di quelle lavagnette: "Lo staff di Romney non ha la decenza di aspettare di vincere la nomination per dirci come ci ha venduto. Prendere come esempio una di queste lavagnette per definire la campagna per le primarie solleva mille dubbi su dove stiamo andando a finire". A seguire Rick Santorum, con in mano la stessa "Etch A Sketch": "Vuol dire che avremo un candidato tutto nuovo, un moderato, non un conservatore. E magari potrebbe agitare anche la Costituzione come una di queste lavagnette, e riscriverla daccapo". Insomma un passo falso che sta costando caro a Romney, che nei mesi scorsi ha già pagato con un sensibile calo di consenso popolare le sue ripetute gaffes.

Intanto in rete sta già spopolando la lavagnetta-mania: su Twitter l'hashtag #EtchaSketch è già un trend e i titoli dei maggiori quotidiani americani non parlano d'altro. La reazione di Romney? A quanto pare non è disperata: "Se i miei avversari mi attaccano mostrando un gioco da bambini sono veramente alla frutta".

Yahoo! Notizie - Video dagli Usa

Ricerca

Le notizie del giorno