Gossip di Palazzo

Cameron dimentica la figlia in un pub

David Cameron con la moglie Samantha e la primogenita NancyLa vicenda risalirebbe a un paio mese fa, ma i titoloni sui tabloid inglesi appaiono solo oggi: David Cameron si scorda la figlia Nancy in un pub vicino vicino a Cadsden, nel Buckinghamshire. Complice anche la moglie Samantha: i coniugi avrebbero passato una piacevole domenica con i tre figli e due famiglie di amici in un garden-pub nei pressi della residenza di campagna ufficiale del premier. Ma come è possibile dimenticarsi una bambina? Il caso ha voluto che la piccola di 8 anni, al momento di andarsene, sia andata in bagno senza avvisare i genitori; i Cameron sono così saliti su due auto diverse scortati dalle guardie del corpo, la first lady con gli altri due figli (Alex di 6 anni e Florence di 22 mesi) e convinta che la primogenita fosse con David. Viceversa, Cameron era convinto che Nancy fosse con la moglie.

Appena arrivati a casa la scoperta sconvolgente: Nancy non c'era. Immediatamente è scattato l'allarme con conseguente telefonata al pub, dove fortunatamente la bimba era al sicuro con lo staff, molto imbarazzato per l'accaduto: "Non sapevamo cosa fare. Non è che puoi cercare David Cameron sull'elenco telefonico e dirgli 'guarda che ti sei dimenticato qua tua figlia'. È terribile che il premier britannico possa dimenticarsi di qualcosa così importante come la figlia". Un episodio indubbiamente increscioso, che i media inglesi non hanno mancato di cavalcare. Come gli altri scandali di cui Cameron è stato - suo malgrado o non - protagonista: le cene a Downing street offerte ai più grandi uomini d'affari del regno in cambio di donazioni milionarie al partito conservatore, con le dimissioni del tesoriere del Tory; l'Horsegate, ovvero la vicenda dei suoi week-end di equitazione con l'amministratrice delegata dei giornali di Rupert Murdoch, Rebekah Brooks, arrestata e tutt'ora indagata con accuse di dossieraggio e occultamento di prove.

Un primo ministro costantemente sotto accusa, assediato dai giornalisti e dai famelici del gossip, un po' maldestro per alcuni e per molti altri furbo. A poco più di due anni dalla sua nomina a primo ministro la sua popolarità inizia a essere già compromessa? O si tratta solo di cattiva gestione della propria immagine e mancanza di una strategia di comunicazione?

Yahoo! Notizie - Il regno di Sua Maestà tra gossip e notizie

Ricerca

Le notizie del giorno