Gossip di Palazzo

Lista Monti: Annalisa Minetti e Valentina Vezzali per il professore

Annalisa Minetti alle Olimpiadi di LondraAnnalisa Minetti alle Olimpiadi di LondraVolti nuovi ma noti, per le prossime politiche 2013. La moda dei leader di partito (e non) è quella di reclutare personaggi celebri. Più che la televisione ora va di moda lo sport e accade quindi che Valentina Vezzali e Annalisa Minetti cedano alle lusinghe di Monti, ad esempio, o che il prossimo ipotetico candidato in seno al Pdl possa essere il presidente della Lazio Claudio Lotito. "Ho deciso di far parte della squadra perché trovo Mario Monti una persona seria, che crede nella famiglia, nei valori come l'etica e la morale e credo possa veramente fare qualcosa per risollevare le sorti dell'Italia. Ci siamo sentiti giorni fa e ci siamo visti stamattina a Roma. E' bastata una stretta di mano". Così Valentina Vezzali ha annunciato la sua discesa in campo nella lista del premier uscente.

Leggi anche: Nicole Minetti? Per Berlsconi è troppo bella per fare politica

Claudio Lotito con Alemanno

Monti: una follia candidarmi dopo politiche impopolari - VideoDocRoma, (TMNews) - "Certamente c'era anche la caratteristica in questo esperimento che sdi poteva non badare al consenso perchè chiamate persone della società civile destinate a non ottenere consenso alla fine.

Claudio Lotito con AlemannoUn'occasione persa per Silvio Berlusconi, a cui la pluri campionessa olimpica fece la corte pubblicamente nel 2008 durante una puntata di Porta a Porta: "Credo che grazie a persone come lei possiamo sperare di andare avanti, di risolvere i problemi e di potercela fare". Per poi aggiungere, maliziosamente: "Da lei mi farei veramente toccare". Poco male, il Cav non la ritiene un'occasione sprecata: "Sono sicuro che se le avessi fatto la corte, avrebbe accettato. Ma da noi ci sono campioni come Manuela Di Centa che ha vinto anche più della Vezzali". Un'altra campionessa, stavolta paraolimpica, si schiera dalla parte di Monti: è Annalisa Minetti, la cantante non vedente che ha partecipato a kermesse quali Sanremo e Miss Italia. Smentite invece le voci di una possibile candidatura in forza al Pdl di Paolo Maldini e Gennaro Gattuso, i due ex giocatori del Milan, mentre sul coinvolgimento politico di Lotito non ci sono ancora conferme né smentite. Tuttavia pare che Berlusconi stia lavorando alacremente per portare qualche celebre nome come candidato nel partito. In mancanza di ex starlette della televisione, un vip potrebbe sempre essere una soluzione.

Ricerca

Le notizie del giorno