Gossip di Palazzo

Mario Monti prende un volo di stato per andare ad un compleanno?

Mario Monti (LaPresse)È la rivista romana Parioli Pocket a dare l'anteprima della scappatella di Mario Monti con volo privato da Ciampino a Milano Linate il 19 settembre. Nessuna fuga d'amore per lui, solo la partecipazione alla festa per gli 85 anni del fedele collega e amico Luigi Guatri. L'appuntamento è all'hotel Principe di Savoia, uno dei più prestigiosi della città, con altri 200 invitati tra cui tutta la Milano che conta della finanza (e della Bocconi). Una sola notte e poi il ritorno a  Roma, per sbrigare le quotidiane faccende da premier: Monti non poteva mancare ai festeggiamenti dell'uomo che gli ha reso possibile la scalata al potere. "L'anno scorso, in novembre, ho capito che avrei dovuto accettare. Ma eticamente ero in dubbio perché mi dicevo: come posso lasciare la Bocconi? Luigi, ancora una volta, mi ha rassicurato: avrebbe fatto lui il lavoro che spettava a me. Allora mi sono sentito di accettare. Se Luigi non fosse stato disponibile probabilmente avrei detto di no e quindi chi sa quante tasse in meno avrebbero gli italiani".

Fa del sarcasmo, Monti. Forse anche quando giustifica questa uscita con volo di Stato in questi termini: "Non c'è nulla di segreto, era tutto sul sito del governo e sono uscite agenzie di stampa". A dirla tutta, sul sito ufficiale, non c'è traccia della festa di compleanno di Guatri né di incontri meneghini inderogabili fissati per il 19 settembre, è segnalato solo un importante consiglio dei ministri  per la mattina successiva.

Leggi anche:

Primarie del Pdl, chi si candida? La fotogallery con il toto-nomi


La nuova preferita di Berlusconi: chi è Maria Rosaria Rossi?

Conferenza Stampa No MOnti DayConferenza Stampa per spiegare e comunicare come e perché della Manifestazione No Monti Day. Una giornata di mobilitazione che cede l'adesione di molti comitati, organizzazioni sindacali e di base contro la politica del governo e dei partiti che lo sostengono.

Ricerca

Le notizie del giorno