Gossip di Palazzo

Natalia Pereverzeva, la miss che sfida Putin

Natalia Pereverzeva, la miss che sfida PutinNatalia Pereverzeva ha 24 anni, un passato da Miss Mosca e il desiderio di diventare Miss Earth, un concorso di bellezza dove a vincere non è solo l'aspetto fisico ma l'impegno umanitario e ambientale. Ed è proprio con il suo discorso di presentazione dalle Filippine, dove si svolge la kermesse, che ha lanciato il suo guanto di sfida a Putin e alla classe dirigente russa: "La mia Russia è un Paese grande e povero, che soffre, dilaniato da uomini senza scrupoli, disonesti e avari, che non hanno fede in niente. La mia Russia è come un mendicante. Non riesce ad aiutare né gli anziani né gli orfani. Da essa, sanguinante, come da una nave che affonda, ingegneri, dottori e insegnanti sono in fuga, perché non hanno nulla per cui vivere. La mia Russia è come una guerra caucasica senza fine".

Miss Earth, Natalia PereverzevaUn'aspra critica su un sistema politico-economico gestito da "un manipolo di eletti" che "sta esaurendo tutte le ricchezze del Paese". Come le Pussy Riot, la reginetta è riuscita a dividere l'opinione pubblica: da una parte si è conquistata da subito il favore dei blogger attivisti russi e il titolo di icona anti-Putin, dall'altra si è guadagnata le critiche di molti connazionali che hanno visto nella sua provocazione un tradimento alla bandiera russa. Il carattere determinato e la strenua difesa della sua terra basteranno per garantire a Natalia la corona da Miss Earth? Impossibile saperlo, soprattutto ora che la sua partecipazione è a rischio a causa di alcuni scatti per Playboy dove appare in topless.

Eccola nel giorno della sua elezione

Ricerca

Le notizie del giorno