Blanket Jackson non è figlio di Michael?

(KIKA) - LOS ANGELES - Come se non se avesse passate abbastanza, con le denunce al padre Michael Jackson e le ore in tribunale, la fama e gli scandali e, per finire, la morte del papà nel 2009, ecco un'altra notizia di quelle che non possono certo lasciare indifferente un ragazzino di 10 anni.

La ex guardia del corpo di Michael Jackson Matt Fiddes vuole fare il test del DNA per dimostrare che Prince Michael Jackson II, ultimogenito della star, è invece suo figlio. L'uomo ha dichiarato di aver donato il suo sperma alla pop star un anno prima che Blanket nascesse, nel 2001: lo scambio sarebbe avvenuto in un hotel di Londra.

Ecco perchè papà ci metteva le maschere

"Voglio il diritto di far visita a mio figlio - ha detto Fiddes ai giornalisti - per questo ho intenzione di fare il test del DNA e dimostrare il legame biologico con Blanket. Michael è suo padre e non voglio che questo cambi, ma voglio che il ragazzo torni a far parte della mia vita e se questo richiede un'azione legale, beh, è quello che farò".

Fiddes ha inoltre affermato di essere esasperato dal silenzio della famiglia Jackson, che dal 2009 non risponde alle sue lettere e richieste. "Lo chiesi a Michael qualche tempo prima della sua morte - ha spiegato - e lui mi rispose: "Blanket è mio figlio, ma ho usato il tuo sperma per dargli la vita".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli