"Lucy", ecco Scarlett Johansson in versione fumetto nella graphic novel del film [ESCLUSIVA]

Yahoo! Cinema
Lucy - Scarlett Johansson in versione fumetto
Lucy - Scarlett Johansson in versione fumetto

(KIKA) – MILANO – Negli Stati Uniti se ne sta parlando moltissimo, anche perchè l'anticonvenzionale supereroina protagonista del film in questione ha battuto al box office persino l'Hercules di The Rock: stiamo parlando di Lucy, il nuovo action movie di Luc Besson che vede protagonista Scarlett Johansson.

In Italia il film uscirà il 25 settembre, e in attesa di quella data, vi presentiamo in esclusiva per Yahoo Cinema la prima parte della graphic novel interattiva creata dalla Universal (le altre due parti verranno rilasciate a metà agosto e a inizio settembre): ecco le prime immagini in anteprima!


La vita di Lucy (Scarlett Johansson), protagonista del nuovo film di Luc Besson, cambia radicalmente in sole 12 ore. La ragazza, infatti, accetta di trasportare della droga per soldi ma quelle sostanze che ha nello stomaco la rendono un’altra: la sua mente inizia ad avere dei poteri sovrannaturali che crescono e, col passare del tempo, non solo riesce a far fare al suo corpo cose mai fatte prima, ma arriva a influire anche sul mondo che la circonda: sposta gli oggetti e le persone con la sola forza delle mente.


Al centro di questa storia c’è un argomento molto amato dai registi di film d’azione negli ultimi anni e riguarda le potenzialità della mente umana. Partendo dall’assunto che ciascuno di noi è in grado di usare solo il 10% del cervello, cosa succederebbe se riuscissimo ad aumentare questo valore e, addirittura, ad arrivare al 100%?

Alla domanda aveva già provato a rispondere Neil Burger con Limitless, dove Bradley Cooper, grazie a una nuova sostanza in via di sperimentazione, diventa un vero genio ma, sul finire, anche un tossico (il film era basato a sua volta sul romanzo Territori oscuri di Alan Glynn).

Il quesito cui (forse) sapremo rispondere guardando il film di Besson, infatti, è sempre lo stesso: cosa succede quando Lucy arriva al 100%? Come reagirà il suo corpo? Nemmeno il professor Norman, interpretato da Morgan Freeman, sa dare una risposta: quello che è certo è che Lucy diventa una vera guerriera.

E' ciò che noi chiamiamo macchina – ha raccontato il regista Luc Besson in un’intervista a BadTaste - La vera macchina è il suo cervello, lei si limita ad assecondare i suoi impulsi. (…)Tutto ciò che ci rende umani, dignità, moralità, amore, amicizia, tutto sparisce dopo che raggiungi il 50 per cento”.

Scopri il trailer italiano di "Lucy":


La pellicola inaugurerà il Festival di Locarno ed è attesa in Italia dal prossimo 25 settembre. Qui potete vedere la graphic novel interattiva. Stay tuned per i due prossimi episodi!

SCOPRI QUALI FILM PUOI TROVARE IN SALA OGGI: