Avril Lavigne -“Hello Kitty”: il backstage del contestato videoclip [VIDEO]

Quinto album in studio dell'omonima cantautrice canadese, Avril Lavigne ha fino ad oggi assai deluso dal punto di vista delle vendite, con poco più di 600.000 copie vendute in tutto il mondo. Sono lontani, lontanissimi i tempi in cui Avril vendeva oltre 20 milioni di copie al debutto con il disco Let Go, per poi bissare il tutto due anni dopo con Under My Skin, che di copie ne vendette 12 milioni.


Segno di un'evoluzione artistica quasi inesistente, per un'immaturità musicale che in queste ultime settimane è esplosa grazie al video ufficiale dell'ultimo singolo della cantante, Hello Kitty. Un singolo uscito solo in Giappone, pensato per i giapponesi e fatto video per celebrare la loro cultura, anche se fortemente attaccato e addirittura definito razzista dalla rete che nulla perdona.



Ebbene dopo aver rastrellato ben 16.480.723  visualizzazioni in una settimana su Youtube, la Lavigne si è concessa 3 colorati dietro le quinte, da ammirare in nostra compagnia. Video che ce la mostrano ballare tra le strade di Tokyo, con figuranti e fan attorno, per poi tuffarsi tra caramelle e lecca lecca in un locale della città. Il tutto, va detto, seguendo passo passo riprese e montaggio. Insomma, un video interamente approvato dalla stessa Avril.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli