Il pesce più lungo del mondo: in Messico affiora un mostro dei mari

Regalecus glesne, il pesce remoRitrovato in Messico un pesce abissale di dimensioni stupefacenti: è un raro esemplare di pesce remo, un vero mostro dei mari.

Un pesce remo è stato avvistato sulla spiaggia di Cabo San Lucas, in Messico: era ancora vivo quando l'hanno ritrovato, ma l'esemplare è morto poco dopo. Nonostante le dimensioni il pesce remo ha un corpo molto fragile: si contano sulle dita di una mano le occasioni in cui questi pesci sono stati avvistati vivi in superficie, quando arrivano 'nel nostro mondo' sono di solito feriti o morenti.

Si tratta di un pesce molto insolito, dal corpo lungo e sottile come un nastro, Normalmente vive negli abissi, tra i 300 e i 1000 metri di profondità, e non se ne vedono molti in superficie; ma ogni volta che vengono avvistati questi animali lasciano dietro di sè una scia di mistero. La forma simile a quella di un serpente marino, le grandi dimensioni e la strana pinna dorsale rossa che corre lungo tutto il corpo lo fanno assomigliare a un animale mitico. Deve il suo nome alle pinne, che assomigliano a remi.

Il pesce remo può raggiungere gli 11 metri di lunghezza ed è considerato il pesce osseo più lungo del mondo.

Ecco l'esemplare trovato in Messico
Scopri altri video curiosi e divertenti su Vox, il video blog di Yahoo! Notizie

Ricerca

Le notizie del giorno