Bloomberg ha speso 30 milioni di dollari per una settimana di spot elettorali

Michael Bloomberg ha speso almeno 30 milioni di dollari per l'acquisto di una settimana di spot elettorali, in vista della sua probabile discesa in campo con i dem per la corsa alla Casa Bianca.

Lo sostiene il New York Times, segnalando che gli spot di 60 secondi, biografici, saranno trasmessi da lunedì in una ventina di Stati americani. "Mike è pronto a spendere tutto quello che serve per battere Donald Trump", ha spiegato al Nyt il suo braccio destro Howard Wolfson, lasciando intravedere l'imminenza dell'annuncio ufficiale sulla candidatura del magnate 77enne.