BMW Serie 2 Gran Coupé: sedan sportiva anche per gli USA

bmw serie 2 gran coupé

Un segmento che va ancora forte negli States, la berlina tre volumi non riscuote lo stesso apprezzamento in Europa, specialmente in Italia dove il mercato è in costante discesa. Forse più con l’intento di ampliare la gamma sfruttando la nuova piattaforma a trazione anteriore che la BMW Serie 2 Gran Coupé arriverà comunque nei nostri mercati. Rimane certo però che le doti non mancano.

BMW Serie 2 Gran Coupé: design

Le linee sono quelle di una tre volumi. La coda si nota ma è sicuramente declinata secondo lo stile BMW, controcorrente e sportiva allo stesso tempo. Il doppio rene così come il frontale sono direttamente ”presi in prestito” dalla Serie 1 su cui è anche basata l’intera piattaforma. Lo stile è tipico BMW con un’impronta sportiva, infatti il corpo vettura è parecchio attaccato a terra, diversamente dalla Audi A3 Sedan, dalle linee più sobrie.

Le dimensioni comunicano infatti che questa berlina è più compatta rispetto alla più grande Serie 3. L’auto è lunga 4,5 m, larga 1,8 m e alta (si fa per dire) 1,4 m.

Motori e prestazioni

Al lancio la BMW Serie 2 Gran Coupé sarà disponibile con tre motori: un diesel e due benzina.

La 220d sarà per ora l’unica motorizzazione a gasolio, con la probabilità che si aggiunga una seconda versione ma solo per il mercato europeo. Il motore è un quattro cilindri da 2 litri che sviluppa 190 Cv e una coppia massima di 400 Nm, il consumo si attesta sui 4,5 – 4,2 l/100 km.
Il primo motore a benzina, della 218i, è l’ormai classico 1.5 litri tre cilindri da 140 Cv che viene montato anche sulle Mini, 200 Nm di coppia, un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi e una velocità massima di 215 km/h. Per chi da un benzina vuole potenza allora opterà per la M235i xDrive, il quattro cilindri più potente della BMW è un 2 litri da 306 Cv e 450 Nm di coppia e permette un’accelerazione 0-100 km/h in 4,9 s e una velocità massima autolimitata di 250 km/h.

Prezzo e dotazioni

La 218i base parte da 32.000 €. Gli allestimenti sono il base, Advantage, Business Advantage, Sport, Luxury e Sport. Le dotazioni sono un po’ scarne per la versione base, visto che non ci sono nemmeno i cerchi in lega, che possono arrivare fino a 19″, ma un cerchio di ferro con il copricerchio in plastica. Parecchio spartano. Gli interni invece integrano tutte le nuove tecnologie BMW viste sulla Serie 1 come il nuovo sistema infotainment che integra anche l’assistente vocale per dialogare letteralmente con l’auto.