BMW Serie 8 Cabrio: interni, tecnologia e motore

BMW Serie 8 Cabrio

Icona della casa automobilistica bavarese per le auto decapottabili, la bellissima BMW Serie 8 Cabrio fa il suo debutto nel 2019 e si differenzia dalla sorella Serie 8 Coupé esclusivamente per le linee del cofano posteriore e per il tettuccio in tela.

A quest’ultimo riguardo, peraltro, si deve notare come la Cabrio mantenga inalterata la sua raffinatezza sia con il tetto chiuso, sia con il tettuccio aperto (operazione d’apertura che impiega 15 secondi e a cui si può procedere anche con la macchina in movimento, fino ad un massimo di 50 km orari).

Interni BMW Serie 8 Cabrio

BMW Serie 8 Cabrio interni

La BMW Serie 8 Cabrio, da quattro posti, ha dimensioni petite, per così dire, che ne enfatizzano la sobrietà: si parla infatti di 484 cm, 190 cm e 134 cm, rispettivamente di lunghezza, larghezza e altezza, confermandosi quindi l’ormai iconico e rinomato stile sinuoso, elegante e raffinato.

Per quanto riguarda il bagagliaio, che rappresenta senza dubbio il primo tasto dolente da dover affrontare quando si decide di acquistare una Cabrio, va notato come questo risulti essere particolarmente ampio e capiente (considerando la famiglia a cui appartiene la macchina): si parla infatti di 350L.

La classe e l’eleganza del marchio si riaffermano anche in quanto a materiali impiegati e design di struttura: i rivestimenti per i sedili sono in pelle e si vedono arricchiti da inserti per cui si può scegliere tra acciaio inox, legno o alluminio. Proprio per quanto riguarda i sedili, inoltre, si deve sottolineare che quello del guidatore, comodamente regolabile in altezza, e quello posteriore, sdoppiato, sono regolabili elettricamente.

Curandosi anche di coloro che non volessero rinunciare ad un lusso sfrenato e vistoso, si è pensato di inserire tra gli optional possibili addirittura l’opportunità di far realizzare in cristallo sia la rotellina di controllo dell’impianto multimediale che il pomello della leva del cambio di marcia.

Tecnologia e infotainment

BMW Serie 8 Cabrio tecnologia

La Cabrio, poi, sembra non aver rinunciare affatto alla tecnologia e al comfort: la BMW Serie 8 possiede il sistema BMW Intelligent Personal Assistant, che espleta a titolo esemplificativo funzioni quali quella della frenatura automatica d’emergenza a seguito del riconoscimento di un potenziale urto con i pedoni, lo speed limit info, il traffic alert e la visione notturna.

La plancia include il cruscotto digitale di 12,3 pollici, nonché un display centrale di 10,25 pollici. L’auto è dotata, poi, di navigatore satellitare e parcheggio automatico integrati, di un hard-disk di ben 32 GB, del riscaldamento dei sedili anteriori per garantire comfort assoluto al guidatore e al passeggero, nonché di due porte USB per ricaricare i dispositivi e per trasmettere dati. Infine, si rinviene una presa elettrica da 12V nella consolle centrale e nel bracciolo anteriore.

Motore e prezzo di BMW Serie 8 Cabrio

BMW Serie 8 Cabrio motore

Venendo alle caratteristiche del motore, la BMW Serie 8 Cabrio dispone di un motore diesel e una benzina: proprio quest’ultima, di cui è equipaggiato nello specifico il modello M850i, si trova sotto il cofano, è a 5.0L ed è capace di 530 CV di potenza. La motorizzazione Diesel (a 3L da 6 cilindri) invece si ha nel modello 840d, ed è capace di 320 CV di potenza. Per entrambi i modelli, comunque, si hanno sia la trasmissione automatica a 8 rapporti che la trazione integrale xDrive, mentre solo il modello 840i può avere la trazione posteriore.

Date le suddette caratteristiche, è intuibile che il prezzo d’acquisto di un gioiello come la BMW Serie 8 Cabrio non sia modico. Considerando che in generale laBMW Serie 8 Coupé ha un costo base che si aggira attorno ai 103.600 euro, era prevedibile aspettarsene uno ulteriormente alto per la Cabrio ed infatti così è stato, essendo stato fissato a 107.500 euro.

Tale somma, peraltro, può variare a seconda delle scelte specifiche dell’acquirente: infatti, non considerando gli optional, si sale ad un costo di 114.700 euro per il modello 840d x-Drive, dal momento che quest’ultimo vanta 3l a gasolio da 6 cilindri e 320 CV di potenza, nonché una velocità massima di 250 km orari.

Con un gap di 30.000 euro circa (per un totale, quindi, di 140.100 euro) è possibile invece acquistare il modello M850i x-Drive, che rappresenta senza dubbio quello più potente ed equipaggiato: ferma restando la velocità massima, qui ci si trova dinanzi ad un motore 5.0l a benzina da 8 cilindri e 530 CV di potenza.

Se siete interessati a questo segmento di auto, ma non siete soddisfatti di BMW Serie 8 Cabrio, potete guardare anche: