BMW Serie 8 Coupé: caratteristiche, prestazioni e prezzo

BMW Serie 8 Coupé

La BMW Serie 8 Coupé è una vettura di alto rango appartenente ad uno dei marchi più noti del settore automobilistico. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su questa proposta tanto gradita da una vasta gamma di potenziali clienti.

Caratteristiche generali BMW Serie 8 Coupé

BMW Serie 8 Coupé caratteristiche

Come già accennato in precedenza, la BMW Serie 8 Coupé è un mezzo nato per soddisfare le esigenze di un pubblico estremamente variegato. Fin dal primo aspetto, è impossibile non riconoscere la forte impronta sportiva di un’auto dalle mille sorprese. Punta su una fiancata dalle linee estremamente morbide, con un frontale ricco di grinta e una mascherina spigolosa. Al di sopra dei fanali, ecco una sporgenza piuttosto ampia con diversi intagli posteriori.

Le dimensioni generali sono abbastanza generose, con una lunghezza pari a 484 centimetri, una larghezza di 190 e un’altezza di 134. Il bagagliaio arriva fino ad uno spazio massimo di 420 litri, non male per una coupé che non nasce con l’obiettivo di montare grossi carichi. Gli interni sono curati nei minimi dettagli e sono omologati per quattro persone, mentre la plancia è molto semplice ed è fornita di uno schermo da 10,25 pollici e di un cruscotto digitale da 12,3. Niente male neanche i rivestimenti, con sedili in pelle, tanta plastica ad elevata resistenza e inserti in acciaio, alluminio, legno o nero lucido.

Prestazioni e motore

BMW Serie 8 Coupé prestazioni

La forza della BMW Serie 8 Coupé si nota anche dalle sue notevoli performance. La versione di base corrisponde alla 840i alimentata a benzina, da 3 litri, sei cilindri e 340 cavalli di potenza. Già questi sarebbero numeri molto interessanti, se non fosse per le altre varianti ben più prestazionali. La M850i da 4.4 litri tocca i 530 cavalli, mentre la M8 dalla stessa cilindrata arriva fino ad una potenza di 600. Il tutto senza mai lasciare in secondo piano la ricerca di consumi ed emissioni sempre al di sotto dei livelli di guardia.

È disponibile anche un ottimo propulsore a gasolio da 3 litri e 320 cavalli, con la prospettiva di percorrere oltre 16,5 chilometri con un singolo litro di carburante. A tutto ciò, bisogna aggiungere che tutte le versioni sono a trazione integrale e sanno adattarsi a dovere ad ogni tipo di necessità, dall’asfalto classico ai terreni un po’ più accidentati. Performance fuori dal comune vanno anche di pari passo con la ricerca di un comfort senza confini, che consente ad ogni conducente e viaggiatore di percorrere numerosi chilometri senza alcun tipo di preoccupazione. Tali obiettivi vengono raggiunti grazie anche all’implementazione di soluzioni tecnologiche all’avanguardia.

Prezzo della BMW Serie 8 Coupé

BMW Serie 8 coupé prezzo

Nel complesso, i vari motori e allestimenti della BMW Serie 8 Coupé nascono per clienti che non hanno alcuna intenzione di passare inosservati. Ovviamente, per entrare a far parte di un mondo così avanzato e sofisticato, è necessario dover sostenere una spesa abbastanza ingente. Basti pensare che la versione considerata di base, la 3.0 a benzina, sfiora già il prezzo di listino di 100 mila euro. Il propulsore analogo a diesel richiede 106 mila euro per il suo acquisto.

Per non parlare delle varianti di maggiore potenza. Per esempio, la M850i può essere acquistata in seguito ad un esborso economico di 132 mila euro, mentre la M8 arriva a 158 mila euro e la fenomenale M8 Competition da 625 cavalli costa a partire da 175 mila euro. Naturalmente, quando la posta in gioco è così elevata, i prezzi salgono e bisogna trovare la formula giusta per adeguarsi, specialmente per coloro che hanno intenzione di selezionare alcuni optional all’avanguardia che potrebbero far ulteriormente lievitare ciascun costo.