Bobo Craxi investito da una poliziotta a Roma

Bobo Craxi - Foto Fabio Cimaglia / LaPresse

Disavventura per Bobo Craxi, vittima a Roma di un incidente stradale. Il politico, figlio dello scomparso leader socialista ed ex sottosegretario del secondo governo Prodi agli Affari esteri, ha raccontato su Twitter la dinamica dei fatti.

"Non pubblicherò le foto. - scrive Bobo -. Ma voglio comunicare che sono stato investito in pieno centro da una poliziotta che guidava contro mano. Diciamo che succede. Saluti dal Santo Spirito". Al momento non sono noti altri particolari sulla dinamica né sul luogo dell'incidente.

LEGGI ANCHE: Botta e risposta Peter Gomez-Bobo Craxi su 'Hammamet'

Tanti i messaggi social giunti al figlio di Bettino, cui Bobo ha replicato con una certa ironia. "L'umore è buono, i medici bravissimi - risponde a un utente -. In genere accade di peggio. Ciò che si è rotto si ricostituirà. La mia fiducia nella pubblica sicurezza però è salda". In un commento successivo, il politico 55enne spiega il motivo del suo post: "Non mi piacciono le comunicazioni private in pubblico. Però essere investito dalle forze dell'ordine mi sembrava un must...".

GUARDA ANCHE: Craxi, folla ad Hammamet per la commemorazione