Boccia firma nomina commissione paritetica Trentino Alto Adige

Red/Cro/Bla

Roma, 10 gen. (askanews) - Il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, ha firmato il decreto di nomina dei componenti in rappresentanza dello Stato della commissione paritetica del Trentino-Alto Adige per le norme di attuazione della Regione ai sensi dell'articolo 107 dello Statuto speciale.

La commissione dei 12 risulta così composta da Luca Crisafulli, Geremia Gios, Esther Happacher, Antonino Ilacqua, Gianfranco Postal, Rosa Michela Rizzi, che si aggiungono a Fabio Scalet e Manfred Schullian, già indicati dal Consiglio regionale, e ai componenti indicati dalle due Province Autonome, rispettivamente, Franca Penasa e Ugo Rossi per Trento e Meinhard Durnwalder e Carlo Vettori per Bolzano. Lo rende noto l'ufficio stampa del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.