Boccia positivo al covid: "Siate prudenti, virus colpisce anche in casa"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, è risultato positivo al test per il Sars-CoV-2. Il ministro è asintomatico ed era già da giorni in isolamento fiduciario a casa da dove prosegue regolarmente il suo lavoro". Lo rende noto l'ufficio stampa del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.

Dopo l'annuncio ufficiale è stato lo stesso Boccia a confermare la notizia con un post sui social. "È arrivata la notizia che temevo: sono anch'io positivo al SARS-CoV-2. Sono completamente asintomatico e, per fortuna, come da protocollo, sono già in isolamento da giorni. Il virus purtroppo - dice però Boccia - è tra noi e ci colpisce nei luoghi in cui ci sentiamo più al sicuro, come in casa. Siate tutti responsabili, prudenti e rigorosi: usate la mascherina e mantenete le distanze. Io intanto mi rimetto al lavoro; buona giornata a tutti".

Il ministro segue le procedure stabilite dalle linee guida del Ministero della Salute; l'attività ministeriale non subirà nessuna variazione di programma.