Boccia prosegue confronto su autonomia con parti sociali

Adm

Roma, 5 feb. (askanews) - Prosegue il confronto del ministro per gli Affari regionali e le autonomie con le parti sociali sul disegno di legge quadro sull'autonomia differenziata. In una nota dell'ufficio stampa del ministero si legge che questo pomeriggio Francesco Boccia ha incontrato nuovamente le delegazioni di Cgil, Cisl e Uil, guidate dal Segretario generale Cgil, Maurizio Landini, dal segretario confederale Cisl, Ignazio Ganga, e dal segretario generale Uil, Carmelo Barbagallo, per un aggiornamento reciproco sul testo di legge trasmesso al Cdm.