Boeing abbattuto a gennaio, Iran pronto a trasmettere scatole... -2-

Fco

Roma, 7 giu. (askanews) - Le forze armate iraniane hanno ammesso l'11 gennaio di aver "erroneamente" abbattuto tre giorni prima il Boeing - volo PS 752 dell'Ukraine International Airlines partito da Teheran e diretto a Kiev - poco dopo il decollo. La tragedia provoc la morte di 176 persone a bordo dell'aereo, principalmente iraniani e canadesi, molti dei quali dalla doppia nazionalit. Ottawa sostiene da mesi che l'Iran, che non ha i mezzi tecnici per estrarre e decriptare i dati dalle scatole nere, le trasmetta all'estero in modo che il loro contenuto possa essere analizzato.

A marzo, dopo che Teheran ha annunciato che era pronta a trasferire le scatole nere in Ucraina o in Francia, il ministro degli Esteri canadese Francois-Philippe Champagne ha dichiarato che era "un passo nella giusta direzione".