Boeing abbattuto a gennaio, Iran pronto a trasmettere scatole nere

Fco

Roma, 7 giu. (askanews) - Le scatole nere del Boeing ucraino abbattuto sui cieli di Teheran a gennaio non saranno di "alcun aiuto" all'inchiesta sulle cause della sciagura aerea, ma l'Iran pronto a consegnarle all'estero. Lo ha scritto l'agenzia di stampa ufficiale iraniana Irna.

"Anche se l'inchiesta praticamente terminata e il contenuto delle scatole nere non aiuter in alcun modo il processo di indagine, siamo pronti a consegnarle a un Paese terzo o a una societ [straniera] in modo che le esaminino", ha scritto Irna, citando Mohsen Baharvand, vice ministro degli Affari esteri con responsabilit per gli affari legali e internazionali.

(segue)