Boeing ucraino abbattutto, Lavrov: necessaria deescalation Iran-Usa -2-

Cgi

Mosca, 17 gen. (askanews) - Il Boeing 737 è stato abbattuto per errore dalle forze armate iraniane, una tragedia che si è verificata in mezzo alle crescenti tensioni tra gli Stati Uniti e l'Iran. Tutte le 176 persone a bordo, per lo più iraniane e canadesi, sono morte.

La tragedia è avvenuta durante gli attacchi iraniani contro le forze statunitensi in Iraq in risposta all'assassinio del generale iraniano Qassem Soleimani, eliminato dagli Stati Uniti a Baghdad cinque giorni prima.