Boglioli, parola d'ordine leggerezza

(Adnkronos) - Leggerezza è la parola d'ordine per Boglioli che per la primavera estate 2023 presentata nella cornice della sede di Archiproducts a Milano, nel cuore del Tortona District, parte dal bisogno di evasione e dalla voglia di scoperta, lasciandosi ispirare dalle atmosfere e dai panorami mozzafiato della costa Mediterranea. Un omaggio all’italianità per un guardaroba dal 'soft touch' fatto di materiali naturali come da tradizione Boglioli.

Il cotone è proposto in purezza per capi dalla mano leggerissima, oppure abbinato ad altri filati come lino, seta e cashmere. La palette spazia dai bruciati al verde petrolio fino alle tinte che ricordano le sfumature del mare, blu e navy. Tra le novità di stagione anche il satin mentre ai modelli tradizionali come la field jacket o il bomber, si affiancano anche la Picasso jacket, dai volumi morbidi, la Hemingway jacket, dall’attitudine vintage e la Sahara Jacket d’ispirazione militare.

Menzione speciale per 'Four Elements', la capsule all'insegna dell'upcycling con la quale Boglioli reinterpreta e celebra alcuni tra i suoi filati più iconici proponendoli in versione 100% riciclata ed ecologica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli