BoJo: "Supereremo l'ondata di Omicron senza ricorrere ad un altro lockdown"

·2 minuto per la lettura

AGI - Nel Regno Unito "il 90% di quanti sono ricoverati nelle terapie intensive non ha booster, e il 60% non è affatto vaccinato": il dato è stato fornito dal premier Boris Johnson, che sta tenendo una conferenza stampa a Downing Street. 

Il premier, che ha detto che Omicron è più lieve e non si vede un'analoga crescita di ricoveri rispetto alle precedenti ondate, ha aggiunto che il Paese deve imparare a convivere con il virus e non ha annunciato alcuna nuova restrizione

"Vi sono ancora 9 milioni di persone che potrebbero fare il booster, ma che non lo hanno ancora ricevuto", ha ricordato il premier britannico, Boris Johnson.

"È un dato che fa male" a vederlo, ha aggiunto Johnson lanciando un appello a sottoporsi alla terza dose. 

Possibile superare Omicron senza restrizioni

L'Inghilterra ha "buone possibilità di superare l'ondata di Omicron senza la necessità di ulteriori restrizioni e senza la necessità, ovviamente, di un altro lockdown". Ha detto il premier britannico Boris Johnson, rispondendo a una precisa domanda in merito, ovvero se ritenga sia "improbabile o altamente improbabile" che vengano imposte ulteriori restrizioni.

Johnson ha detto che la situazione verrà "monitorata molto da vicino: chiaramente -ha aggiunto- non possiamo escludere nulla".

Il governo sta cercando di adottare "un approccio equilibrato" e le persone -ha riconosciuto- "stanno facendo del loro meglio" per aiutare nello sforzo. 

Si stima che nel Regno Unito è attualmente positiva al coronavirus 1 persona su 25, ma si prevede che il numero aumenti nei prossimi giorni: lo ha detto Chris Whitty, capo medico britannico, nella conferenza stampa in corso a Downing Street con il premier Boris Johnson. 

Nel Regno Unito i nuovi casi di Covid-19 hanno superato per la prima volta quota 200 mila, toccando i 218.724 contagi in 24 ore. Sono gli ultimi dati riferiti dalle autorità sanitarie. I nuovi decessi sono 48. 

Francia, verso 300 mila nuovi casi in 24 ore

La Francia potrebbe annunciare questa sera quasi 300 mila nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore: lo ha anticipato il ministro della Salute, Olivier Veran, a margine dei lavori all'Assemblea Nazionale per l'approvazione del pass vaccinale, equivalente del super green pass italiano.

"Oggi Sante' Publique France rischia di annunciare quasi 300 mila nuovi contagi in 24 ore", ha affermato il ministro sottolineando che "siamo in una situazione di emergenza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli