Bolivia, al via oggi il dialogo per "pacificare il Paese"

Sim

Roma, 23 nov. (askanews) - Il governo ad interim della Bolivia e le diverse organizzazioni sociali del paese hanno raggiunto un accordo per avviare oggi un dialogo che metta fine alla crisi politica e sociale che ha causato finora 32 morti. Lo ha annunciato il ministro dei Lavori pubblici, Yerko Nunez.

In un breve incontro con la stampa, il ministro ha assicurato che saranno presenti "tutti i settori sociali" con l'obiettivo di arrivare a un accordo "per pacificare il Paese". (Segue)