Bolivia, Evo Morale si reca a Cuba per motivi medici

Ihr

Roma, 10 feb. (askanews) - L'ex presidente boliviano Evo Morales, in esilio in Argentina da dicembre, è partito ieri per Cuba per motivi medici. Lo ha annunciato la stampa argentina.

Il capo dello Stato argentino Alberto Fernandez, che gli ha concesso lo status di rifugiato, ha spiegato di essere stato informato del viaggio. "Mi sembra che segua un trattamento medico e che abbia dovuto viaggiare. Mi ha chiamato qualche giorno fa. Come rifugiato, non possiamo impedirgli di andare a Cuba. E' un diritto di cui può godere", ha detto a Radio Continental.(Segue)