Bolivia, Mogherini: servono nuove elezioni credibili

Sim

Roma, 11 nov. (askanews) - Il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, ha invitato "tutte le parti" coinvolte nella crisi in Bolivia a "guidare il Paese, in modo pacifico, verso nuove e credibili elezioni".

Parlando alla stampa al suo arrivo al Consiglio Affari esteri, Mogherini ha anche sollecitato "moderazione e responsabilità" dopo le dimissioni del presidente Evo Morales, che ha denunciato un colpo di Stato.