Bolivia, Papa: revisione elezioni in pace e senza precondizioni

Red/Nav

Roma, 10 nov. (askanews) - "Desidero affidare alle vostre preghiere anche la situazione dell'amata Bolivia. Invito tutti i boliviani, in particolare gli attori politici e sociali, ad attendere con spirito costruttivo, e senza alcuna previa condizione, in un clima di pace e serenità, i risultati del processo di revisione delle elezioni, che è attualmente in corso". Così ha detto Papa Francesco al termine dell'Angelus in Piazza San Pietro. La speranza del Santo Padre è che la revisione delle elezioni si svolga in pace e senza alcuna precondizione.