##Bolivia, sospetto brogli allo spoglio: Morales vicino a rielezione -3-

Coa

Roma, 22 ott. (askanews) - La nuova situazione è stata denunciata dagli osservatori dell'Organizzazione degli Stati americani (OAS), presente in Bolivia per le elezioni presidenziali. "La missione OAS esprime profonda preoccupazione e sorpresa per il cambiamento drammatico e difficile da giustificare riguardo alla tendenza dei risultati preliminari, dopo la chiusura del voto" domenica sera, che aveva aperto la strada a un secondo turno tra Morales e il suo principale avversario Mesa, si legge in un comunicato.

"Alle 20:10 di ieri (domenica), con una decisione della sua assemblea plenaria, la TSE ha cessato di trasmettere i risultati parziali, con oltre l'80% delle votazioni conteggiate. Un giorno dopo, la TSE ha pubblicato delle cifre con un inspiegabile cambiamento di tendenza che muta drasticamente il risultato delle elezioni e comporta a una perdita di fiducia nel processo elettorale", si aggiunge nel testo. (Segue)