Bollette 2022, quanto dovranno pagare gli italiani nell'anno nuovo?

·1 minuto per la lettura
bollette
bollette

La crescita dei prezzi di gas ed energia elettrica non fa piacere agli italiani: ecco quanto si dovrà pagare per le bollette di gennaio 2022.

Bollette gennaio 2022: ci sarà la stangata?

Nonostante, come sappiamo, il governo stia cercando di calmierare i costi delle bollette, attraverso diverse contromisure, dal primo gennaio 2022 i contribuenti italiani rischiano di subire una vera e propria stangata. L’aumento del gas e dell’energia elettrica sarà considerevole e metterà in crisi più di qualche famiglia italiana.

Bollette gennaio 2022: l’aumento di luce e gas

Nomisma Energia reccoglie dati su gas ed energia elettrica e ci dà la brutta notizia. Il gas subirà un notevole incremento e dovrebbe arrivare a costare 1,55 euro al metro cubo, facendo registrare un +61% netto. Per quanto rigurda l’energia elettrica l’aumento sarà del 48% e arriverà a costare 43,8 centesimi al chilowattora.

Bollette gennaio 2022: le contromisure del governo

Il governo Draghi sta provando a venire incontro alle famiglie e delle imprese del nostro Paese e ha previsto nella manovra economica un emendamento che dà la possibilità ai contribuenti di dividere in dieci rate il pagamento delle bollette di luce e gas emesse tra gennaio e aprile 2022. Una soluzione utile per garantire una boccata d’ossigeno ai consumatori, ma purtroppo non definitiva per risolvere in maniera strutturale il problema.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli