Bollette, Letta (Pd), governo intervenga a livello nazionale e Ue

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 ago. (askanews) - "Il caro bollette è arrivato a una situazione insostenibile. Noi chiediamo che il governo intervenga sia a livello nazionale che a livello europeo. Chiediamo che venga messo un tetto al prezzo dell'energia, sia a livello nazionale che europeo. Ovviamente è meglio se ci si coordina a livello europeo subito, ma intanto è bene che questo avvenga a livello nazionale e che poi venga raddoppiato i credito d'imposta per le imprese". Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta, interpellato a margine del suo intervento a Monteriggioni, in provincia di Siena.

"Noi - ha detto Letta - ci fidiamo del governo Draghi e siamo sicuri che il governo Draghi sia in grado di fare un intervento tempestivo e molto efficace. Quindi è importante che i partito politici, tutti impegnati in campagna elettorale, adesso diano pieno sostegno al governo Draghi per fare l'intervento che sia il più tempestivo ed efficace. Le famiglie italiane e le nostre imprese non possono aspettare oltre".