Bollette: Salvini, 'governo ha dovere di fermare stangata già domattina'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 set. (Adnkronos) – "Noi chiediamo a Draghi, che ci ha dato la parola prima di andare al governo, di non aumentare nessuna tassa mai. Mai permetteremo di aumentare l'Imu", e anche "sulle bollette di luce e gas il governo ha il dovere di tagliare l'Iva e le tasse sulle bollette, ha il potere di farlo e può farlo già domattina". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, nel corso di un comizio a Pordenone per il candidato sindaco Alessandro Ciriani.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli