**Bologna: 16enne uccisa, padre Chiara ‘grazie a chi ha trovato colpevole’**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Monteveglio (Bologna), 29 giu. (Adnkronos) – "Voglio ringraziare pubblicamente tutti per la vicinanza e tutti quelli (gli inquirenti, ndr) per quello che hanno fatto", ossia per aver trovato il presunto colpevole. Sono le parole che il padre di Chiara Gualzetti, la 16enne uccisa a coltellate e trovata ieri vicino all’abbazia di Monteveglio (Bologna), non lontano da casa, ha detto alle telecamere presenti davanti all’abitazione della vittima. A confessare il delitto è stato un amico di Chiara, anche lui di 16 anni, che ora deve rispondere di omicidio premeditato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli