Bologna, trovata morta 16enne scomparsa: ferite sul corpo

·1 minuto per la lettura

E’ stata trovata questo pomeriggio senza vita Chiara Gualzetti, la 16enne italiana che ieri mattina, domenica 27 giugno 2021, si era allontanata dalla sua abitazione di Monteveglio (BO) senza dare più notizie. Alcune ore dopo, il padre, preoccupato per la scomparsa della figlia, si era rivolto ai carabinieri della Stazione di Bazzano (BO) che si erano attivati subito per ritrovare la giovane.

Al momento del ritrovamento, avvenuto nel 'Parco Regionale dell’Abbazia di Monteveglio', i militari si sono accorti che sul corpo della 16enne c’erano dei segni verosimilmente compatibili con arma da taglio. Allo stato attuale, non si conoscono i motivi dell’allontanamento della ragazza. Indagini in corso da parte dei carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Bologna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli