Bologna, scoperto 'bazar' della droga

Undici misure cautelari personali sono state eseguite dai carabinieri nelle province di Bologna, Modena, Ferrara e Pavia a conclusione di una indagine su uno spaccio di droga ed estorsioni a Bologna fra maggio e settembre dello scorso anno. La vendita al dettaglio avveniva principalmente nel giardino di un complesso residenziale, diventato un vero e proprio 'bazar' della droga, nonché vicino alle porte d'ingresso agli appartamenti delle case di edilizia popolare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli