Bologna: sfornata la pizza da Guiness, 500 metri x 500 kg di farina

webinfo@adnkronos.com
Cinquecento metri di pizza farcita con gli ingredienti caratteristici di tutte le regioni italiane, realizzata con 500 chili di farina, 400 di pomodoro, 50 litri di olio extravergine, 10 chili di basilico, e condita con 50 prodotti tipici di tutto lo Stivale. È il risultato di 'Pizza da Guinness', la nuova impresa che si è tenuta oggi a Fico Eataly World di Bologna con la collaborazione di Napoli Pizza Village, per unire in un’unica specialità la biodiversità gastronomica italiana.  Migliaia di spettatori hanno prima ammirato la realizzazione del lunghissimo nastro di pasta preparato da 30 pizzaioli napoletani e poi degustato, metro per metro, la specialità da record. La Pizza da Guinness è stata stesa su 270 tavoli e cotta con 2 forni a legna mobili.  Questa sera una parte della pizza sarà trasportata alla Festa del Gelato artigianale di Casalecchio di Reno, per essere servita a offerta libera al pubblico presente: il ricavato ottenuto verrà devoluto all’Emporio Solidale Il Sole di Casalecchio di Reno, il piccolo supermercato con beni di prima necessità che aiuta le famiglie in difficoltà residenti nel territorio dell’Unione Reno Lavino Samoggia.

Cinquecento metri di pizza farcita con gli ingredienti caratteristici di tutte le regioni italiane, realizzata con 500 chili di farina, 400 di pomodoro, 50 litri di olio extravergine, 10 chili di basilico, e condita con 50 prodotti tipici di tutto lo Stivale. È il risultato di 'Pizza da Guinness', la nuova impresa che si è tenuta oggi a Fico Eataly World di Bologna con la collaborazione di Napoli Pizza Village, per unire in un’unica specialità la biodiversità gastronomica italiana.  

Migliaia di spettatori hanno prima ammirato la realizzazione del lunghissimo nastro di pasta preparato da 30 pizzaioli napoletani e poi degustato, metro per metro, la specialità da record. La Pizza da Guinness è stata stesa su 270 tavoli e cotta con 2 forni a legna mobili.  

Questa sera una parte della pizza sarà trasportata alla Festa del Gelato artigianale di Casalecchio di Reno, per essere servita a offerta libera al pubblico presente: il ricavato ottenuto verrà devoluto all’Emporio Solidale Il Sole di Casalecchio di Reno, il piccolo supermercato con beni di prima necessità che aiuta le famiglie in difficoltà residenti nel territorio dell’Unione Reno Lavino Samoggia.