Bologna, stella di David su porta discendente deportati

webinfo@adnkronos.com

A Bologna un uomo, discendente di una famiglia ebrea sterminata nell'Olocausto, ha presentato denuncia alle forze dell'ordine dopo aver trovato tracciata sulla porta di casa sua una stella di David, con una freccia che indica il suo cognome sul campanello. La sua testimonianza è stata raccolta dal Tg Rai dell'Emilia-Romagna.