Bolsonaro accusa ong per incendi in Amazzonia: ce l'hanno con me

Ska

Roma, 22 ago. (askanews) - Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, di estrema destra, ha accusato le ong per gli estesi incendi che stanno colpendo l'Amazzonia.

"Forse - non lo sto affermando - stanno compiendo alcune azioni criminali per attirare l'attenzione contro di me, contro il Governo del Brasile", ha detto Bolsonaro. L'Associated Press riporta che a chi domandava prove per queste accuse il presidente brasiliano non le ha fornite. "C'è una guerra in corso nel mondo contro il Brasile, una guerra di informazione".