Bolsonaro: parlerei con tutti di Amazzonia, meno che con Macron

Mos

Roma, 30 ago. (askanews) - Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro si è detto oggi pronto a "parlare con tutti" dell'Amazzonia, meno che "col caro Macron", dopo la polemica avuta al G7 con il presidente francese. Ha anche affermato che l'Euopa "non lezioni da dare" al Brasile sull'ambiente, mentre sale la pressione internazionale a causa degli incendi che stanno devastando la foresta amazzonica. Lo riferisce l'agenzia di stampa France Presse.

Sistemato Macron, Bolsonaro ha comunque segnalato un rasserenamento con la Germania, dopo che questa aveva caancellato gli aiuti a Brasilia per l'Amazzonia e lo stesso presidente brasiliano aveva risposto consigliando alla cancelliera Angela Merkel di "rimboschire la Germania". Oggi Bolsonaro ha detto di aver percepito in Merkel una voglia di "tornare alla normalità". (Segue)