Bolton in Bielorussia vede presidente Lukashenko -2-

vgp

Roma, 29 ago. (askanews) - Ieri Bolton era stato in Ucraina doveva aveva incontrato il presidente Volodymyr Zelensky a Kiev, e sottolineato con forza l'importanza dell'integrità territoriale del paese.

A lungo descritta come "l'ultima dittatura dell'Europa", la Bielorussia è stata sottoposta a sanzioni dalla comunità internazionale dopo la rielezione di Alexander Lukashenko nel 2010 a un quarto mandato presidenziale per la repressione dell'opposizione e dei media indipendenti che lo seguì. Le sanzioni sono state in gran parte revocate dopo il rilascio dei prigionieri politici nel 2015, anno in cui Alexander Lukashenko è stato rieletto per un quinto mandato presidenziale.

Secondo gli analisti, il viaggio di John Bolton in Ucraina, Bielorusia e Moldavia, mira a cercare "punti deboli" ai confini russi.