Bonaccini canta 'bandiera rossa' e mangia tortellini su Radio 1

Red/Cro/Bla

Roma, 23 gen. (askanews) - Stefano Bonaccini canta Bandiera Rossa e mangia tortellini, prosciutto di Parma e altre specialità della sua regione in diretta a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1. Ospite della trasmissione condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, il governatore uscente dell'Emilia-Romagna oggi ha prima accettato di intonare un paio di canzoni in studio, accompagnato da l''Orchestrina di Un Giorno da Pecora', in particolare 'Romagna Mia' e 'Bandiera Rossa'. Poi, visto che Matteo Salvini molto spesso si mostra intento a mangiare piatti tipici emiliano-romagnoli, i conduttori hanno offerto a Bonaccini un piatto di deliziosi tortellini, insieme a del prosciutto di Parma, del Parmigiano Reggiano ed altri cibi regionali, che ha apprezzato, assaggiando buon parte dell'offerta gastronomica di Un Giorno da Pecora.