Bonaccini: rigore su immigrazione o torna la propaganda leghista

Ska

Roma, 30 lug. (askanews) - "Serve molto rigore nella gestione del fenomeno, per evitare che torni a essere un argomento in mano alla propaganda leghista". Così in una intervista alla Stampa Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna e presidente della Conferenza delle Regioni, parla della questione immigrazione. "Siamo un Paese che non può accogliere chiunque e nessun Paese può farlo. Dobbiamo integrare chi arriva per lavorare e per studiare masul tema della sicurezza serve un approccio molto pragmatico".