Bonafede al Gai: per governo italiano fondamentale lotta a corruzione

Red/Cro/Bla

Roma, 7 ott. (askanews) - Come rafforzare l'azione dell'Unione europea contro la corruzione è stato uno dei temi affrontati nel primo giorno di lavoro del Consiglio Giustizia e Affari interni in Lussemburgo. Nel suo intervento il Guardasigilli Alfonso Bonafede ha sottolineato come "il contrasto alla corruzione sia di fondamentale importanza per il governo italiano".

"Per questo - ha aggiunto il ministro - nell'ultimo anno con i provvedimenti che abbiamo varato, abbiamo recepito molte raccomandazioni degli organismi internazionali".

"Per rafforzare la cooperazione e la fiducia reciproca tra gli Stati membri - ha detto ancora Bonafede - è importante che l'Unione europea assuma un ruolo centrale nella prevenzione e nel contrasto alla corruzione a livello internazionale, promuovendo una strategia condivisa ed evitando duplicazioni di iniziative rispetto a quelle già intraprese da altre organizzazioni internazionali. Vanno invece intensificate le attività di valutazione reciproca e gli scambi di esperienze".

(Segue)