Bonafede: la sperazione delle carriere dei magistrati non si farà

Ska

Roma, 24 lug. (askanews) - La separazione delle carriere dei magistrati "non si farà, non è nel contratto di governo e non si farà, la mia posizione è no. Non possiamo pensare che ci siano giudici che per mestiere facciano gli accusatori". Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede (M5S) ospite di Omnibus (La7).