Bonafede: nessuna apocalisse con riforma prescrizione

Gtu

Roma, 20 nov. (askanews) - "Con la riforma della prescrizione non ci sarà nessuna apocalisse" lo ha assicurato il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, rispondendo al question time alla Camera. "Ci saranno effetti deflattivi, ma - ha aggiunto - si vedranno dopo qualche anno".

"Preciso che lo stop alla prescrizione dopo la sentenza di primo grado entrerà in vigore da gennaio prossimo e applicandosi ai fatti commessi dopo la sua entrata in vigore certamente non avrà nessun effetto devastante pavento o apocalisse", ha sottolineato Bonafede, aggiungendo: "Dal primo gennaio semplicemente gli effetti, che saranno dal mio punto di vista deflattivi del processo, si avranno semmai dopo qualche anno, perché si tratta di una norma sostanziale impropriamente trasformata negli anni come strumento di regolazione del numero dei processi in Italia".