Bonafede: verso spacchettamento dei ddl giustizia penale e civile

Bar

Roma, 2 ott. (askanews) - "Si va sempre più sulla strada dello spacchettamento tra due ddl" di riforma del processo penale e processo civile "per consentire al Parlamento tempi di analisi più lunghi e meditati". Lo ha ribadito il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, parlando con i cronisti al termine del vertice di maggioranza alla Camera.

Il guardasigilli non ha risposto a una domanda sull'ipotesi che possa arrivare dalla maggioranza una richiesta di rallentare i tempi per l'entrata in vigore della riforma della prescrizione in attesa della conclusione dell'iter parlamentare della riforma dei processi. "Sappiamo - ha aggiunto tuttavia - che è un obiettivo da raggiungere velocemente".