Bond Milano, dal brunch ai cocktail: il menu e i prezzi del locale

Bond, il bar storico di Milano.

Apre alle 7.30 e non chiude fino a notte fonda: il Bond di Milano è sui Navigli per soddisfare i palati a tutte le ore. È un locale storico milanese, ma dal 2013 ha preso nuove sembianze grazie al talento del barman Rudy Corpetti. Immersi in un’atmosfera londinese potete gustare dal brunch fino al dopo cena con cocktail del tutto innovativi e ricercati.

Bond Milano: una piccola Londra sui Navigli

L’ambiente è arredato con uno stile minimal e moderno, tipico dei classici bar londinesi. Accomodandovi sui divanetti di pelle potrete sorseggiare dei drink molto particolari accompagnati da sandwich e taglieri di salumi. Nei periodi estivi è possibile sedersi all’esterno del locale, godendo della vista del Naviglio. Se volete provare uno dei migliori locali in cui fare aperitivo a Milano il Bond è il posto giusto.

Il menu del Bond Milano: dal brunch ai cocktail

La caratteristica principale del Bond di Milano è la stagionalità: il menu, infatti, viene cambiato e aggiornato ogni quattro mesi. Lo scopo è quello di proporre materie prime sempre fresche, sia per quanto riguarda il brunch, il pranzo e la cena, ma soprattutto nel caso dei drink. Sono proprio i cocktail i protagonisti di questo bar in stile londinese sui Navigli.

L’aperitivo e i cocktail

Dalle 18.30 l’aperitivo è servito. Dimenticatevi le solite patatine, noccioline e pizzette, perché il piatto d’accoglienza è composto da salumi e verdure. Mentre sgranocchiate qualcosa potete scegliere cosa bere consultando il menu, che è in realtà una guida alla scelta dei cocktail. Qui sono compresi solamente 12 tipi di drink, composti, come detto sopra, dai prodotti di stagione.

Nella guida i drink sono suddivisi in categorie, in base al momento della giornata in cui andrebbero bevuti. Sono accompagnati dal tempo di preparazione e dall’immagine di bicchiere in cui andranno versati. Se siete il tipo di persona che dopo aver consultato la lista per vari minuti prende sempre la stessa cosa, in questo caso correte al bancone e fatevi consigliare dai barman. Confidandogli i vostri gusti saranno in grado di capire qual è il cocktail perfetto per voi tra i 12 in lista.

Affianco alla foto che rappresenta il risultato finale potrete leggere la storia per la quale è stato scelto il nome e ovviamente il prezzo. Per un cocktail con ingredienti freschi e di stagione, vengono chiesti solamente 12€.

Il brunch della domenica

Anche il brunch è pensato proprio per accontentare tutti, infatti è proposto in due diverse “misure”. C’è quello light per chi la mattina mangia poco a 16,50€ o in versione large per coloro che hanno bisogno di molte energie, a 23,50€. Il mix di dolce e salato vede combinati pancake, torte, sandwich e hamburger.