Bonetti: immagine stereotipata App Immuni è stata cambiata

Bla

Roma, 3 giu. (askanews) - L'immagine stereotipata dell'App Immuni, con una donna che culla un bebè e l'uomo che lavora al computer "è stata modificata, oggi c'è c'è un'immagine diversa". Lo ha detto Elena Bonetti, ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, a Vivavoce, su Rai Radio1.

"Ieri, ho contattato subito la ministra Pisano segnalando la necessità di modificare quell'immagine stereotipata, perché come tutte le immagini stereotipate può provocare danni, soprattuto nei confronti di un processo di affermazione concreta e reale di protagonismo femminile", ha detto.

"L'immagine che più colpiva era questa riattribuzione totalmente al maschile del mondo tecnologico, laddove invece c'è un evidente progettualità nel nostro governo, ma anche all'interno della strategia europea, di promozione femminile anche nell'ambito della tecnologia, nonché di una corresponsabilità nelle cure familiari", ha sottolineato.