Bonino: congratulazioni a von der Leyen, in sintonia con +Europa

Rea

Roma, 17 lug. (askanews) - "Mi congratulo per l'elezione di Ursula von der Leyen alla guida della Commissione europea. Ho trovato il suo discorso in grande sintonia con il programma di Più Europa, dalla lotta ai cambiamenti climatici, alla necessità di difendere lo stato di diritto, dall'apertura alle liste transnazionali - assolutamente non scontata - all'impegno affinché il Parlamento europeo disponga di un proprio potere di iniziativa legislativa". Lo scrive su Facebook la senatrice di +Europa, Emma Bonino.

"Ho molto apprezzato il passaggio sulla politica migratoria e le critiche ai respingimenti alla 'rinfusa' e la proposta di armonizzare a livello Ue le norme riguardanti le violenze fatte alle donne. Ursula von der Leyen non è solo una convinta europeista, ma anche una federalista. Non a caso ha affermato che ci vuole Più Europa e sostengo l'idea lanciata di aprire di nuovo il cantiere delle riforme istituzionali. La maggioranza pro-europeista nel Parlamento europeo - sottolinea Bonino - ha perso una buona occasione per dare la dimostrazione che l'interesse dell'Europa travalica sia le beghe all'interno dei gruppi politici sia quelle istituzionali. Tuttavia sono contenta che i voti sovranisti siano rimasti marginali almeno in quel contesto. Mi basta per farle fiducia e per augurarle buon lavoro", conclude Bonino.