Bonomo e Manca (Pd): bene conferma regime forfettario Partite Iva

Pol-Afe

Roma, 22 ott. (askanews) -"Siamo molto soddisfatti che il Governo abbia confermato il regime forfettario per le Partite IVA che fatturano meno di 65mila euro. Nei giorni scorsi Base Riformista ha chiesto con forza di non toccare queste norme: non possiamo cambiare le carte in tavola ogni volta, i piccoli professionisti e imprenditori necessitano di continuità sul lungo periodo". Così in una nota i parlamentari di Base riformista (Pd) Francesca Bonomo e Gavino Manca, membri della Commissione Attività Produttive.

"Se vi sono delle storture nell'applicazione delle norme, non si risolvono certamente con la burocrazia - aggiungono Bonomo e Manca -. In linea generale proponiamo di valorizzare maggiormente le spese per formazione e investimenti, attraverso meccanismi di detassazione, e chiediamo un impegno chiaro sui temi prioritari per il mondo delle professioni, dall'equo compenso alle misure di welfare, che sarebbero di grande aiuto soprattutto per i giovani che si affacciano al mondo del lavoro in un ecosistema in rapido cambiamento", concludono.