Bonus vacanze 2021: c'è tempo fino a dicembre

·2 minuto per la lettura

Al bonus vacanze 2021 si può accedere non solo per le ferie estive, ma anche per quelle invernali. L'incentivo a trascorrere del tempo nelle strutture turistiche italiane è infatti usufruibile fino a dicembre 2021

Tuttavia, possono utilizzarlo solamente i cittadini che avevano presentato regolare richiesta prima del 31 dicembre 2020 e che non lo hanno ancora usato. Come confermato dalla Agenzia delle Entrate sul proprio sito online, infatti, "chi ha richiesto il bonus dal 1° luglio al 31 dicembre 2020 può utilizzarlo fino al 31 dicembre 2021". 

Grazie ad una novità introdotta dal decreto Sostegni bis, il bonus può essere utilizzato anche prenotando nelle agenzie di viaggi o nei tour operator il proprio soggiorno in hotel, negli agriturismi o nei B&B. L'importante è che, ad effettuare il soggiorno, sia un solo componente del nucleo familiare e presso un'unica struttura ricettiva sul territorio nazionale (non è necessario che sia lo stesso cittadino che ha richiesto il bonus).

VIDEO - Fino a 500 euro per le tue vacanze: come e quando richiedere il bonus

All'agevolazione possono comunque accedere solo le famiglie con un Isee inferiore ai 40mila euro. In particolare, il contributo va da un minimo di 150 euro nel caso sia stato richiesto da una sola persona a un massimo di 500 euro nel caso in cui l'istanza sia stata presentata da un nucleo familiare composto da 3 o più persone, mentre ne spettano 300 alle famiglie di 2 persone.

Nel momento in cui viene concesso, il Bonus vacanze viene riconosciuto all'80% sotto forma di sconto immediato per il pagamento dei servizi durante le ferie, mentre il restante 20% può essere scaricato come detrazione di imposta nella dichiarazione dei redditi del beneficiario.

VIDEO - Bonus Vacanze, come evitare le truffe

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli